Indirizzo: C.so T.Borsalino 17 Alessandria 15121 Italia     Telefono: 0131/265714     Fax: 0131/264042     Email: ordine.alessandria@ingpec.eu     Codice Fiscale: 80004940062

Comunicazione 36-2023

In evidenza, News    0 Commenti     29/11/2023

PROVINCIA DI ALESSANDRIA – DIREZIONE AMBIENTE VIABILITA’ 1 – SERVIZIO ENERGIA E TUTELA DELL’ARIA: DD 805/A1602B/2023 del 27/10/2023. D.lgs. 3 aprile 2006 n. 152 e smi – D.D. 6 luglio 2012, n. 518 “Autorizzazione di carattere generale per le emissioni in atmosfera provenienti da stabilimenti di allevamento di animali”. Adeguamento alla prima fase di attuazione del Piano stralcio agricoltura per la riduzione delle emissioni di ammoniaca in atmosfera, approvato con D.C.R. 27 GIUGNO 2023, N. 284-152566 – adempimenti.
Il Piano definisce criteri e vincoli in funzione della classe dimensionale delle imprese, modulandoli su più orizzonti temporali.
– nel secondo semestre 2023: periodo transitorio, nel quale vengono attivate azioni di comunicazione ed informazione;
– dal 27/12/2023: vincoli gestionali immediatamente applicabili da parte delle aziende;
– dal 01/01/2026: vincoli anche strutturali/tecnologici, che potrebbero richiedere alle aziende investimenti o innovazioni gestionali.
Mentre le imprese titolari di AUA e AIA erano tenute a comunicare all’Autorità Competente entro il 25 ottobre 2023 l’eventuale necessità di modifiche connesse all’adeguamento ai vincoli del Piano Stralcio, ai sensi della nuova DD 805/A1602B/2023 del 27/10/2023, le imprese titolari di AVG sono tenute a comunicare all’Autorità Competente, entro il 15 dicembre 2023, l’eventuale adeguamento della propria attività ai fini del rispetto dei vincoli previsti dal Piano Stralcio.
Ulteriore documentazione è disponibile sul sito istituzionale della Regione Piemonte al seguente link:
https://www.regione.piemonte.it/web/temi/agricoltura/agroambiente-meteo-suoli/piano-stralcio-per-qualita-dellaria-agricoltura

NOTIZIE INARCASSA
la Newsletter di novembre è stata pubblicata sul sito www.inarcassa.it (reperibile nell’Home Page, alla sezione “Notizie”).
Di seguito segnaliamo le principali notizie riportate:
Conguaglio 2022, entro il 30 novembre le domande per rateizzare in SDD
Gli iscritti possono rateizzare il conguaglio contributivo dell’anno 2022 – dovuto in un un’unica soluzione entro 31 dicembre – in tre pagamenti posticipati a marzo, luglio e novembre 2024, tramite SDD. L’agevolazione – per chi non l’avesse già selezionata nella Dich. on line – va chiesta entro il 30 novembre, dall’apposita voce di menu su iOL, sez. Agevolazioni, e verrà automaticamente accolta.
Dich. entro il 31 dicembre senza sanzioni
Per gli iscritti è ancora possibile trasmettere senza sanzioni la Dichiarazione dei redditi e dei volumi d’affari 2022 – la cui scadenza era fissata al 31 ottobre – entro il 31 dicembre, purché l’eventuale saldo del conguaglio annuale avvenga entro lo stesso termine.

Per chi fosse interessato segnaliamo il libro “#Metticilaparolagiusta – Racconti di ordinario imbarazzo e come uscirne” della Dott.sa Maestri, già docente ai nostri corsi su “Comunicare in modo efficace – 3 moduli” in vendita da Mondadori Store – La Feltrinelli – Amazon.

Loading

Torna all'inizio dei contenuti