Dicitura da inserire sulle note pro-forma di sollecito pagamento PDF Stampa E-mail
Martedì 28 Settembre 2010 14:32
Il Consiglio fa presente agli Iscritti che sia quantomai opportuno sulle note pro-forma di sollecito del pagamento degli onorari professionali da inviare ai Committenti, venga aggiunta la seguente dicitura:
"Considerato il notevole lasso di tempo intercorso, sono costretto a sollecitarVi formalmente, affinchè possiate provvedere tempestivamente al saldo della mia parcella. Si rammenta che, ai sensi del D.Lgs. 163/2006 (solo in caso di LL.PP) e della Legge 143 del 02-03-1949, Art. 9, comma 4, sulle somme dovute e non pagate decorrono gli interessi legali, inoltre se l'importo non verrà corrisposto entro l'anno corrente, per effetto delle nuove norme previdenziali, il contributo integrativo Inarcassa, a Vostro carico, passerà dal 2% al 4%"
 

Elenco PEC

Elenco PEC per le Pubbliche Amministrazioni

Cliccare qui per maggiori informazioni.

Formazione Professionale